Crea sito

Meraviglia è essere bambini perché sono sempre contenti...senza motivo.
Non si annoiano mai...sono sempre occupati a fare qualcosa.
Pretendono con tutte le loro forze quello che desiderano. 

Sono dei fantastici creduloni, innocenti, sinceri, semplici e umili...! 

 

 ESCAPE='HTML'

Io chiedo...l'asilo...per fare...

ohhh...!

Che meraviglia...!

 ESCAPE='HTML'

Voglio tornare a fare Ohhh...!

 

Voglio tornare a fare Ohhh...!

 ESCAPE='HTML'

Meraviglia è...


I bambini quando fanno ohhh...! Che meraviglia...! Che meraviglia...!
I pazzi che hanno capito che cos'è l'amore...!
Il lupo nero...da un bacino all'agnelino...!
Fare tutto come ti piglia...!
Ti sei fatto la bua...! è colpo tua...!

 

 ESCAPE='HTML'

Fino a che i cretini fanno boo...! Tutto resta uguale...!
Ma quando i bambini fanno ohhh...! Che meraviglia...!
Vergognarsi...perché non si sa fare ohhh...! Ma solo no...!
Quando è tutto un fumetto di strane parole che...! Non abbiamo ancora letto.

 ESCAPE='HTML'

Meraviglia è...ancora...!

Se torniamo a fare ooh...! senza nessun pelo ne sulla pancia...e ne sulla

lingua...!
La capacità di liberare la fantasia...e si...! anche qualche bugia...come i

bambini...!...che fanno ohhh...!

Molte volte ci può capitare di guardare il mondo in modo diverso e di stupirci

che le cose stiano in un certo modo...questa è la meraviglia. La

consapevolezza immediata della nostra ignoranza con la fretta e tanto

desiderio di eliminarla...quindi di apprendere, conoscere...sapere.

Per questo motivo, secondo Aristotele, la meraviglia è l'origine della

filosofia, ovvero della ricerca disinteressata di sapere.
E' uno tato d'animo raro e prezioso...la meraviglia è pura semplicità,

sincerità...la sola espressione della vera libertà.

 ESCAPE='HTML'

Per la mamma...
la meraviglia è sua figlia...quando si rende conto di come sia bello e  
fantastico vederla crescere e fare di tutto per fare in modo che la sua vita sia ...serena...col desiderio che tutto ciò che le rigurda fosse bello.  

Per il deluso della vita... 

La capacità di meravigliarmi ancora, nonostante tutto

 ESCAPE='HTML'

Per il pittore...

Fare un cerchio perfetto a mano libera...!

 ESCAPE='HTML'

Per lo scienziato...
Qualcosa che supera talmente i miei riferimenti e le scale di valori che mi sono costruito da non poter essere classificato. Può essere una macchina in cui tutti i meccanismi combinano talmente bene che capisci immediatamente che chi l'ha messa insieme ha risolto tutti i problemi con semplicità ed
efficienza, un opera d'arte che travalica la semplice somma di materia e tecnica, una persona che supera i luoghi comuni...!

 ESCAPE='HTML'

Per l'innamorato...
La creazione che dio ha fatto quando ha creato la donna...!

Per il Naturalista...
Il mare, specie d'inverno... Mi incanta, mi seduce, mi entra dentro...ed è sempre come la prima volta...

Per il sognatore...
Qualcosa che non esiste, di inspiegabile, qualcosa che accende la speranza all´ultimo momento....Qualcosa di veramente e incredibilmente bello.

 ESCAPE='HTML'

Per l'indeciso...
Una cosa così bella che quando vorresti esprimerla a parole...per la sua bellezza non ci riesci...!

Per il Nonno...
La più grande meraviglia è stato veder nascere mio nipote.

Per il fatalista...
Meraviglia è il mistero dell’attrazione fra gli esseri umani, la tensione senza sosta tra l’anelito a comprendere l’infinito e la volontà di godimento della finitezza.

 ESCAPE='HTML'

Ancora è meraviglia...

Uno stato d'apnea.
Una carezza alla vista.
Qualcosa che scuote l'anima.....azzera i pensieri e 
...ferma il battito del cuore...!

Infine...la meraviglia non è materia...ma percezione.

 ESCAPE='HTML'