Crea sito

L'imperfezione è Bellezza

Onore a chi cade e si rialza lottando 
a costo di lasciare insiemi importanti di 
se stesso; 
amo l'imperfezione, perchè mi fa capire 
che devo migliorare e che non è materia 
di questo mondo;
chi sorride dopo aver vissuto 
nella piena ricchezza è si ritrova
sui marciapiedi;
rispetto chi sbaglia ed consapevole 
che deve riparare; 
chi si è perso e si è ritrovato; 
chi ha la speranza nel cuore e sa 
che questa vita è solo un battito 
di farfalla.

 ESCAPE='HTML'

Albe e tramonti

Intrisi di speranze le albe,

colme di sole e amore,

luci e bellezza...

Poi le stesse perse nei tramonti

ricchi di buio e dolore nel petto.

Cosi si nasce e poi si muore

© copyright by Stanislao Ricciardi. Tutti i contenuti sono stati registrati a norma di legge a tutela dei diritti di autore.

 ESCAPE='HTML'

In questa pagina

Quando si teme di questo e di quello, di ciò che può succedere...

Si soffre già di quello che si teme.

 ESCAPE='HTML'


Non bisogna cancellare nulla
della nostra vita. Ogni cosa,
ogni minima cosa, ci ha resi
quel che siamo adesso...
Le cose belle per amarla,
le cose brutte per saperla vivere.

 ESCAPE='HTML'

L'amore è quando t'accorgi che guardi il mondo con gli occhi

che non sono tuoi

...ma...!

 ESCAPE='HTML'

Il pensiero più importante per l'essere umano è...

la sera, prima di addormentarsi...

vivere un'altro giorno...!

 

 ESCAPE='HTML'

In questo nostro mondo ogni 
cosa serve, ha un ruolo che 
si collega al resto dando forma 
ad altre bellezze della vita...

I cambiamenti di umore sono la dimostrazione che

non siamo oggetti...ma anime vere...
fanno parte della natura. 

La vita è composta da cicli, fasi e tappe, e l'essere umano

deve far parte di questo movimento vitale.

La società isolata nell'individualismo

L'esistenza umana, quella vera, quella nuda ormai sta dentro di noi. Il vivere su questa terra ormai è una banale professione...sarà un'opportunità...? O una prova di qualche altra cosa che deve succedere...? 
La vita corre nei lunghi viali del  tempo, deserta del suo vero senso. Non afferra la meraviglia dello stesso vivere, non  avverte la presenza di tanta bellezza e non sente l'essenza di tanto splendore che c'è in un raggio di sole. Non si sofferma a godere dell'attimo che...si ripeterà solo...nel nostalgico ricordo. 

 ESCAPE='HTML'

Sguardi e pensieri

Lo sguardo leggero e invisibile 
si nutre della luce 
e si posa sul mondo. 
Sugli esseri viventi, 
sulle cose, gli oggetti,
la natura, il cielo e lo spazio. 
Il pensiero l'accompagna; 
abbraccia e sposa l'immagine. 
E' l'attimo, l'istante 
del sentimento, dell'emozione.
Il ricordo affiora o si forma. 
Nascono le fantasie e i sogni.
E' un momento importante per 
coglierli; se alimentarli 
o farli perire. 
L'essenza del nostro spirito
farà accendere il buio 
o illuminerà la luce.

 

© copyright by Stanislao Ricciardi Settembre 2014. Tutti i contenuti sono stati registrati a norma di legge a tutela dei diritti di autore.

 ESCAPE='HTML'

So di non sapere

 ESCAPE='HTML'

Cherefonte, un compagno di Socrate, un giorno aveva chiesto all'oracolo di Delfi se esisteva qualcuno più sapiente di Socrate, ma la Pizia rispose che nessuno era più sapiente. Allora Socrate, che non si riteneva il più sapiente, cominciò a interrogare politici, poeti, artigiani ecc. e si accorse che nessuno di loro era effettivamente sapiente come sembrava. 

 ESCAPE='HTML'

Inoltre ciascuno di loro, ritenendosi esperto nell'ambito della sua arte, si riteneva altrettanto sapiente anche su altre questioni. Andandomene, pensai fra me e me...sono più sapiente di questa persona...forse nessuno dei due sa nulla di buono, ma lui pensa di sapere qualcosa senza sapere nulla, mentre io non credo di sapere anche se non so.

Almeno per questo piccolo particolare, comunque sia, sembro più sapiente di lu...!

Non credo di sapere quello che non so."...

 ESCAPE='HTML'

Sapere che so di non sapere niente...
l'uomo non può mai arrivare a scoprire il senso ultimo di tutte le cose. ed è consapevole di questo. "so di non sapere" nel senso "sono consapevole che non posso mai arrivare all'essenza del mondo, non potrò mai comprenderlo a pieno perché non rientra nelle mie facoltà"

 ESCAPE='HTML'


Ciascuno di noi vorrebbe sapere tante cose non per diventare qualcuno, non per orgoglio o stolta vanità ... ma semplicemente per sapere...!

Valorizzare le proprie forze

 ESCAPE='HTML'

Ci sono dei periodi che è meglio 
inventarsi cose da fare con le proprie forze, 
con le cose che si hanno, invece di 
pensare a tutto quello che non si ha...

Adulti...giovani

 ESCAPE='HTML'

Ci vuole passione, talento per diventare adulti...

senza invecchiare.
Ci vuole tempo per diventare giovani.

Il segreto è amare le persone e dare tante carezze...

Se non riesci accarezzale col pensiero...

ti assicuro che li sentiranno

 

Le cose che sono importanti

Un professore stava davanti alla sua classe di filosofia e aveva davanti a lui alcuni oggetti. Quando la lezione cominciò, senza dire una parola, prese un grosso barattolo di maionese vuoto e lo iniziò a riempire di palline da golf. Quindi egli chiese agli studenti se il barattolo fosse pieno. Essi hanno convenuto che lo era.

Allora il professore prese una scatola di sassolini, e li versò nel vas
o. Lo scosse leggermente. I ciottoli rotolarono negli spazi vuoti tra le palle da golf. Chiese di nuovo agli studenti se il barattolo fosse pieno. Essi dissero che lo era.

Il professore prese una scatola di sabbia e la versò dentro il vasetto. Naturalmente, la sabbia si sparse ovunque all'interno. Chiese ancora una volta se il barattolo fosse pieno. Gli studenti risposero con un unanime 'si'. '

Il professore estrasse quindi due birre da sotto il tavolo e versò l'intero contenuto nel barattolo, effettivamente si riempirono gli spazi vuoti. Gli studenti iniziarono a ridere ..

'Ora', disse il professore non appena svanirono le risate 'Voglio che vi rendiate conto che questo barattolo rappresenta la vita. Le palle da golf sono le cose importanti - la vostra famiglia, i vostri figli, la vostra salute, i vostri amici e le vostre passioni preferite - e se tutto il resto andasse perduto e solo queste rimanessero, la vostra vita sarebbe ancora piena. I sassolini sono le altre cose che contano, come il lavoro, la casa, la macchina.. La sabbia è tutto il resto - le piccole cose.

'Se mettete la sabbia nel barattolo per prima,' ha continuato, 'non c'è spazio per i sassolini e per le palline da golf. Lo stesso vale per la vita.

Se utilizziamo tutto il nostro tempo ed energia per le piccole cose, non avrete mai spazio per le cose che sono importanti per voi.

Fai attenzione alle cose che sono cruciali per la tua felicità.

Trascorrere del tempo con i vostri bambini. Trascorrere del tempo con i tuoi genitori. Visita i nonni. Prendete il vostro coniuge a portatelo a cena fuori. Gioca un altro 18 anni. Ci sarà sempre tempo per pulire la casa e falciare il prato.

Prenditi cura delle palle da golf prima - le cose che veramente contano. Stabilisci le tue priorità. Il resto è solo sabbia.

Uno degli studenti alzò la mano e chiese cosa rappresentasse la birra. Il professore sorrise e disse: 'Sono contento che hai chiesto.' Le birre dimostrano che non importa quanto piena possa sembrare la vostra vita, c'è sempre spazio per un paio di birre con un amico.

L'anima e il mare

Come il mare che si agita a tempesta al soffio dei venti, 
l'anima sente i pigri dolori, al sordo mormorio di tanti pensieri 
che stentano a unirsi con la propria vita.

vento e pensieri ESCAPE='HTML'

Chi ascolta e parla poco...è una persona attenta agli altri...e attinge...una persona intelligente e umile!

 ESCAPE='HTML'

Guardo il cielo per guardare dentro me,
le nuvole per scoprire la mia forma...
le stelle per riaccendere la luce
della speranza...

IL motore è la rabbia

 ESCAPE='HTML'

Se dovessimo fare un calcolo razionale, considerando  il periodo che stiamo vivendo ci  viene un risultato: la cosa migliore da fare è adattarsi alla realtà e sistemarsi in un gradino più in alto possibile.

 ESCAPE='HTML'

Si, è cosi, considerando che sconfiggere i potenti è quasi impossibile...!
...
Non sono i programmi né le lucide analisi che possono farci cambiare le cose.
E' la rabbia la forza motrice di tutte le lotte, è la dignità collettiva....del popolo.

 ESCAPE='HTML'

L’indignazione, il dolore, la sofferenza e ripeto la rabbia a far nascere le ribellioni, le rivoluzioni, i grandi movimenti.
I programmi e le analisi possono essere utili ma non possono sostituire il motore...che è  la rabbia.
E non c’è nessuna magia capace di trasformare la rabbia in voti...a meno che, questi non diventino merce da scambiare con altri oggetti nel mercato della politica istituzionale...! 

Le banche hanno creato questa crisi interminabile...la politica ne è stata artefice e associata a tutte le lobby per il solo scopo di avere sempre più potere e controllo del popolo. Hanno speculato all'invero simile creando sempre più debito.
Svegliamoci e ricordiamoci del popolo islandese che ha lottato e sconfitto gli usurpatori...uno splendido esempio di sovranità popolare.
Basta alle menzogne del sistema...basta...hanno distrutto il nostro paese, bruciate le future generazioni...i giovani...il nostro futuro...!
Svegliamoci...! ! !

 ESCAPE='HTML'

Gente onesta

 ESCAPE='HTML'

I giovani devono ricordare ai nostri politici

«...Così non si fa...!».


Si, proprio cosi…<<<...Basta, cosi non si fa...>>> convinto che, un giovane che rimprovera un adulto,  pronunciando queste cinque parole: «Basta...! Così non si fa...!» vale più di qualsiasi magistrato, insegnante, pedagogo, poliziotto, finanziere, politico, giornalista e confessore.

 ESCAPE='HTML'

Benedetto Croce pensava che l'umanità non ha
bisogno di grandi cose, non ha bisogno di grandi uomini...
Abbiamo bisogno solo di gente onesta.

 ESCAPE='HTML'

Quando crediamo di essere cambiati in realtà abbiamo semplicemente tolto una maschera per indossarne un'altra ancor più illusoria.


Nulla si crea e nulla si distrugge ma tutto si può comprendere....!

Molte volte fare dei cambiamenti mette paura...perché cambiare vuol dire coraggio, incoscienza, curiosità...spirito di avventura.

Per cambiare bisogna essere rispettosi senza pregiudizi ed avere la mente aperta verso ciò che non si conosce e che è nuovo per noi. Allora...si...bisogna tirar fuori il coraggio per fare cose mai fatte prima e gioire nell'imparare cose mai viste prima e quindi...prima di tutto rispettarle. Cambiare significa che nuove energie e nuovi pensieri si mettono in moto. Saremo incapaci di vivere appieno la nostra vita...la mente, il corpo...collassano, si ammalano se uno smette di muoversi, se i pensieri non evolvono

In questa pagina

 ESCAPE='HTML'

Bisogna saperle usare entrambe bene, non si nasce nè con la penna in mano nè con la spada.
LA SPADA E' PIU' POTENTE, ma chi la usa è più stolto! essa non ti lascia speranze, ti colpisce ovunque, alle spalle, al cuore o al ventre e ti dissangua lentamente, non hai la possibilità di reagire, ti trafigge inesorabilmente; e se hai un fatuo lume di forza per rincorrere l'aggressore non ci riesci perché ti sfugge, chi usa la spada si nasconde sempre vilmente e con codardia.
LA PENNA E 'POTENTE, è magica...! ...Lascia un segno...realizza un sogno...fa volare la fantasia...ti porta in alto...fino a farti toccare quello che vuoi...! essa ti fa riflettere, ti dà tempo per lenire il dolore o aumentare la gioia, ti provoca profonde impressioni, ti percorre la schiena di brividi o ti cattura il cuore e lo lega al tempo che verrà. La spada non ferisce così tanto quanto la scrittura...seppur indelebile, astratta penetra e punge il cuore.

 ESCAPE='HTML'

La spada uccide, ferisce un uomo, due...tanti, la penna ne puoi uccidere innumerevoli e nel tempo...!!!
La spada taglia e fa male, provoca dolore al corpo, la penna crea parole che sono più taglienti di una spada...possono provocare dolore all'anima, ai sentimenti...sofferenza  molto più grande.
La penna è il simbolo della democrazia, della parola e del rapporto umano ... la spada invece rappresenta la guerra, il dolore, la violenza...
La spada è solo spada...dolore, morte.
La penna è spada e penna...amore, gioia...può dare e togliere dolore...!

La Speranza

 ESCAPE='HTML'

La Speranza è...
La cosa più grande per tutto il creato.
La sola ragione di vivere che s'incontra,
lungo il viottolo, di ogni vita...una luce
che riesce a penetrare nel buio più profondo.

E' quel luogo dove suona la musica, dove tutto è possibile.
Qui anche un sogno si popola, dove sorridono i tristi e
piangono i comici, li dove riesci a vivere una favola.
Quel posto dove i cuori battono all'unisono e la vita è bellissima, tutti le luci s'accendono e senti che non sei solo.
Dove vivi ogni attimo e sorridi senza sapere...il perché.
Dove trovi i tuoi simili che ti sorridono
senza conoscerti...!  

Cuore

 ESCAPE='HTML'

Il cuore è libero abita in tanti posti in mille luoghi.

C'è quella volta che sale in gola, per un' emozionato o scende di colpo allo stomaco per paura.

Altre volte batte cosi forte che sembra voler uscire fuori...per volare...!

Altre volte...capita che sei tu a prenderlo e lo fai abitare dentro altre persone...!

Allora può capitare che torna un po malato...sofferente...!

Non temere, dopo un po sarà più forte di prima...più bello.

Attenzione...può capitarti che crederai, a volte,  di non averlo più...!

Come pure..ti accorgerai... che...ahime...! Non tutti hanno un cuore.

 ESCAPE='HTML'

La mattina appena ti alzi la prima cosa 
che devi ascoltare, prima di fare qualsiasi 
cosa,  è il battito del tuo cuore; 
nel silenzio, tra un batto e l'altro 
ascolterai le sue parole.
Credi in te e rimani come sei...
Anche se sbagli è 
stata colpa...
del tuo cuore...!

 ESCAPE='HTML'

Salgo le scale

 ESCAPE='HTML'

Salgo i gradini per andare più sù
per vedere più chiaro, per vedere tutta
la luminosità dell'universo.
Solo da qui capisco i rumori che
giungono dalla terra, che tutti i confini
sono solo convenzioni e che la stessa vita
non ha confini...si estende ben oltre
i limiti di se stessa.

Frittate

 ESCAPE='HTML'
Sono solo Frittate
P er fare una frittata...occorre sempre rompere...le uova...!
Quante frittate, bufale o meglioo cazzate...! Sono Davvero parecchie. Ce n'è davvero per tutti. Dalle tette rifatte che esplodono in volo allo sbarco, finto, dell'uomo sulla Luna, passando da D'Annunzio e le sue costole e dal coccodrillo che esce dai water. la sostanza è che sono Notizie a cui tutti abbiamo creduto almeno una volta nella vita, e che però, a un'analisi appena più attenta, si rivelano prive di fondamento. Anche quelle sull'11 settembre, o quella recentissima sul terremoto che starebbe per arrivare a Roma, rientrano in questa categoria? Delle scie chimiche lanciate nel cielo dalla Cia, o dal Vaticano, o da Google. Il punto è che quando c'è un momento di paura collettiva molto forte - come l'11 settembre, appunto, o il terremoto in Giappone - si cerca una spiegazione a qualcosa che una spiegazione "facile" non ce l'ha. Si tenta di far quadrare il cerchio, quando magari una spiegazione c'è - ma è inquietante"..
 ESCAPE='HTML'

E quella che si è divertito di più a smontare, o raccontare?
Quella dell'uomo di Piltdown, che per anni venne ritenuto essere l'anello mancante tra uomo e scimmia. Venne "ritrovato" nel 1912 nella cittadina di Piltdown, nel Sussex, ed esposto addirittura al British Museum. Solo nel 1953 si scoprì che in realtà quel cranio era un "montaggio" di una calotta cranica medievale, una mandibola di orangutan e denti fossili di scimpanzé. La cosa più divertente è che si crede che dietro Dawson, l'archeologo dilettante che fece la "scoperta", ci fosse un mandante. E tra i sospettati c'è anche Arthur Conan Doyle, padre di Sherlock Holmes, che avrebbe anche "confessato" in un racconto. Ma forse anche questa non è che una bufala...!

Beh, diciamo la verità...a qualcuna ha creduto pure Tu...
Lo ammetto... io ho creduto a quella dei messaggi nascosti nei dischi...basta ascoltarli al contrario e si sente chissà che.
Il punto è che la tecnica esiste davvero, si chiama backmasking (o backward masking). E' stata anche usata artisticamente da parecchi gruppi, dai Pink Floyd ai Black Sabbath: ma non è affatto vero che i messaggi siano diabolici, o che agiscano sul subconscio spingendo a fare chissà che".
Ma perché finiamo per crederci tutti?

Dipende dai casi. Alcune sono semplicemente notizie farlocche e del tutto innocue, come quella di Bill Gates che vuole regalare dei soldi a chiunque lo aiuti a sviluppare un prodotto: uno prova, ma non succede niente. Io avrò ricevuto mail simili decine di volte, negli anni. Altre, invece, hanno più a che fare con le paure collettive. E infatti si perpetuano, in tempi e luoghi diversi, con piccole variazioni. Che so, il coccodrillo che vive nelle fogne di New York ma esce dai water: indica il timore che tutti abbiamo di perdere alcune funzionalità..

 ESCAPE='HTML'

Se vuoi giungere alla verità, di regola, ascolta le due “campane” e non credere a nessuno delle due.


Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni 

 ESCAPE='HTML'

 
La goccia scava la pietra.


Ogni volta che la gente è d'accordo con me provo la sensazione di avere torto. 

 ESCAPE='HTML'

La Virtù e la ricchezza

 ESCAPE='HTML'

Pensavo e ripensavo...poi ho rivisto di
nuovo questi pensieri e mi sono accordo
che in fondo quello che penso, scrivo e
mi ripeto è un'antico pensiero del nostro
amato filosofo Socrate.

Lui cercava di
persuadere il mondo, ma spacialmente i
giovani, che non dei corpi, dovete prendervi
cura, né delle ricchezze né di nessuna altra
cosa.
Il maggiore impegno...prima di tutto è
l’anima che bisogna curare...
in modo che diventi buona il più possibile.
Insomma la virtù non nasce dalle ricchezze,
ma al contrario...che dalla virtù stessa
nascono le ricchezze e tutti le altre cose,
gli altri beni per gli uomini.
E questo accade sia in privato, che in pubblico.

Senza ...Confini

 ESCAPE='HTML'

Alcuni fatti che ci accadano, tanti avvenimenti che ci capitano...ci dicono in chiare lettere
che è la vita a non avere confini ...
non la morte...!

Ogni tanto è bello ricordarsi di essere stati bambini, 
 mantenere in vita la parte più bella di questa nostra 
esistenza. Vivere da Peter Pan, rifiutarsi di crescere, 
dare sfogo alla nostra fantasia...cercando un mondo meraviglioso,  
un piccolo rifugio...dove caricare le batterie...
per continuare a vivere più sereni.

 ESCAPE='HTML'


Nei tuoi occhi  il mio viso...
il tuo nei miei... mostrano
i nostri cuori semplici
e sinceri come il mare,
una rosa e una stella
marina...

 ESCAPE='HTML'

Non so se vi capita anche a Voi, cari amici, quando leggete
un libro...?
A me capita, da subito, di sentire delle sensazioni...di due tipi, per l'esattezza. Opposte tra di loro...! E di avvisarne o una o l'altra...dopo aver letto alcune pagine...!

Una è che non mi riesce a concentrarmi nella lettura...mi fa sentire sconnesso, mi fa perdere la percezione della lettura, non riesco a cogliere significati, sentimenti, i fatti e tutto quello che racconta e vuole trasmettere...!
 

 ESCAPE='HTML'

L'altra, dicevo prima, opposta e tutta gradevole e positiva...
sento il libro, la lettura...cosi vicina...in perfetta armonia con anima e pensiero...da rubarmi tutta l'attenzione. Riesce a darmi, emozioni, scosse, senso, commozione, sapori, e farmi perdere il mio tempo nelle sue pagine.

 ESCAPE='HTML'

In perfetto sincronismo tanto da sentire tra le dita, quando stringono una pagina, un'intensa e piacevole emozione...come se accarezzassi...i fatti, le parole e i pensieri di quello che sto leggendo.
E ancora tanta impazienza, ansioso, desideroso e visibilmente attratto dalla idea del conseguimento di qualcosa che deve avvenire...in quel breve tempo...quando le stesse dita, sfogliano una pagina per poter leggere la successiva. 

 ESCAPE='HTML'

Una nazione dovrebbe essere giudicata da come tratta non i cittadini più prestigiosi ma i cittadini più umili.
Nelson Mandela

 ESCAPE='HTML'

La mia vera casa è stata la strada...mischiando nel cuore amici e amori.

E' la notte dei pensieri e dell'amore per aprire 

nuove vite e mondi nuovi

 ESCAPE='HTML'

Scrivere non per cambiare il mondo...ma per accendere le micce delle rivoluzioni nell'intimità del pensiero

 ESCAPE='HTML'

Ognuno di noi, nella diversità del suo procedimento, delle sue esperienze esprime, se stesso.              
Coglie, filtra, attraverso la propria sensibilità una situazione di vita, un momento della natura, un angolo di paesaggio e lo offre alla lettura degli altri.  

Tutto nasce da una libertà, da un gioco consentito solo dalla sua fantasia...  

 ESCAPE='HTML'

Nella vita tutto invecchia...solo la fantasia rimane sempre giovane.

 ESCAPE='HTML'

Il pensiero nasce silenzioso e da un picolissimo, invisibile spazio...poi nel concretizzarlo...viverlo...occorre fare tanto rumore e spendere acri ed acri di parole. Non riesco a fissarlo con nessuna parola...queste...sulla pagina mi sembrano della stessa natura di un miraggio, un granello di dubbio che scintilla nella sabbia.

 

 ESCAPE='HTML'

Chiudi gli occhi per un attimo. Ascolta il battiti del tuo cuore. Sentili. Questo è il ritmo dell’amore, il ritmo della tua vita. Oggi fai ogni cosa in armonia con questo ritmo…sperimenta la vita con più attenzione.

 ESCAPE='HTML'

Da vecchie riflessioni...sulla nostra civiltà.

Nella storia della civiltà umana ci sono state e ci saranno dei pensieri...filosofie...mode...ricorrenti a autori molto diversi.

Questo ci fa pensare che questa onnipresenza sia legata misteriosamente all'appartenenza, di tali pensieri, a una dimensione superiore, invariabile...esterna e eterna dell'essere umano.

Ancora...il fatto che alcuni pensieri durano più di altri...si deve leggere in un'altra chiave:

 ESCAPE='HTML'

i pensieri non sono statici, ma molto dinamici e riescono a sorprendere...

Infatti un pensiero, una filosofia può generare nel tempo, nelle generazioni successive a quella in cui l'ha vista nascere...può insomma avere dei contenuti dal significato fino allora nascosto...

Contenuti che non erano stati accolti, capiti, percepiti dalle generazioni dell'epoca in cui quel pensiero era nato.

 ESCAPE='HTML'

Colui che davanti a un'ingiustizia, tirannia...tace, non reagisce per quieto vivere, é più di un omertoso...contribuisce a diffondere la cultura della cattiveria nel mondo e a distruggere quella dell'amore e della pace...

 ESCAPE='HTML'

La ragione della sopravvivenza umana...della specie umana...

del suo successo...non è tanto per la sua perfezione, quanto 

la sua evidente imperfezione.

Solo questa gli ha permesso due cose molto importanti:

di stabilirsi in zone molto diverse del nostro pianeta...

e l'altra...

di resistere, adattarsi, ai radicali cambiamenti climatici 

dell'ambiente naturale.

 ESCAPE='HTML'

I sogni le fantasie hanno un grande valore e significato nella vita di ognuno di noi.
I sogni si  avverano e le fantasie nascono dalla realtà...
...se non esistessero  queste possibilità la natura non ci spingerebbe a sognare e a fantasticare... 

 ESCAPE='HTML'

L'indifferenza è l' essere insensibili alle emozioni...ti evita il dolore...

...ma ti evita anche il piacere di vivere.

 ESCAPE='HTML'

Abbiamo creato una società che crede solamente nell'azione, mentre la parte spirituale del nostro essere rimane denutrita.
In realtà i veri momenti d'amore sono privi di parole. Quando provi davvero amore, l'amore crea attorno a sè una tale luminosità che esprime tutto quello che tu non riesci a dire, che non può mai essere detto.

 ESCAPE='HTML'

La realtà che ci circonda è  l'intorno dell'universo che riusciamo, ognuno di noi, a percepire...dipendente dalla sensibilità della nostra anima...
che influenza i sensi.
Tutto quello che non riusciamo a vedere...è solo una miopia soggettiva...ma esiste...!

 ESCAPE='HTML'

Corpo e Anima

 ESCAPE='HTML'

Vorrei...si vorrei Tanto...!
Vorrei...vorrei le parole giuste
per farmi amico il tuo cuore...!
Mettere in un angolo i suoi silenzi
e dargli tutte le certezze e la
serenità che merita...

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Il corpo e l'anima hanno un legame...silenzioso che al pensiero umano...sfugge.

 ESCAPE='HTML'

Le tue debolezze, i tuoi difetti sono fondamentali per riconoscere i veri amici...

 ESCAPE='HTML'

L'avidità distrugge il Mondo 

Nel mondo c'è quanto basta
per le necessità dell'uomo,
.............................
ma non per la sua avidità.

 ESCAPE='HTML'

Curerai te e contribuirai a sanare il mondo. 

 ESCAPE='HTML'

Ogni mattina, quando la tua mente è libera  dalla quotidianità, 
dedicati questo momento  fresco e magico. 
L'aria è ricca di una forza cosmica che ogni  popolo chiama con un nome diverso...
questo non  ha importanza. Importanti sono le azioni che  compi: 
Inspira profondamente e prega, chiedi che tutte le benedizioni 
presenti nell'aria penetrano nel tuo corpo e si diffondano  
in ogni tua cellula .
Espira lentamente, sforzandoti 
di proiettare  intorno a te gioa e pace. 
In tal modo...
curerai te e contribuirai a sanare il mondo.

 ESCAPE='HTML'

Se vuoi che gli altri ti conoscono
...non sei tu che devi fiatare di te
...solo le tue azioni...
sono il solo specchio di te.

 ESCAPE='HTML'

Dio sfida l'uomo...affinché l'uomo sfida il suo destino.

 ESCAPE='HTML'

Potrai dire che ami veramente con il cuore solo quando, pur conoscendo le sue debolezze, non te ne servirai
per affermare la tua forza.

 ESCAPE='HTML'

Le difficoltà

 ESCAPE='HTML'

Una porta chiusa per un debole
è una difficoltà.
Per il forte è solamente una porta
che aspetta di essere aperta.
Le difficoltà impediscono a chi è
debole
di progredire...

 ESCAPE='HTML'


al contrario per il forte sono
opportunità
di aprirsi a un futuro splendente.
L'atteggiamento e la determinazione
decidono, dunque, l'evolversi delle circostanze...
ma ciò che più conta è il nostro cuore.

Non si conosce il coraggio senza prima
aver conosciuto la paura.
Non si conosce la felicità senza aver
conosciuto la tristezza...
cosi l'amore per l'odio
la pace per la guerra
il dolce per l'amaro 

 ESCAPE='HTML'

la serenità per la tristezza
l'equilibrio per la dissociazione

il buono per il cattivo

l'anima per il corpo

cosi per ogni dualità
che la nostra mente ha creato...

 ESCAPE='HTML'

La saggezza in fondo è saper conciliare

i due elementi duali

Il pensiero

Il pensiero è' la facoltà di conoscere e comprendere ogni fenomeno cosciente.
Percepisce, elabora ricordi, coordina immagini, astrae, compara,
giudica...ragiona.
La capacità di cogliere il reale per astrazione.

 ESCAPE='HTML'

Un pensiero sensoriale è concreto, un pensiero intellettuale è astratto.
La capacità di astrazione permette di cogliere l'essenziale di un tutto,
di analizzare il tutto nelle sue parti e di riunirle nell'unità della sintesi.
Un pensiero logico ha la capacità di riflettere sulle proprietà comuni
delle cose, di schematizzarle nella struttura del concetto e di ordinare
i concetti in un serie gerarchica, secondo il loro grado di astrazione.
Solo attraverso il pensiero logico il soggetto si rende conto di sé e
rende conto di sé agli altri.

 ESCAPE='HTML'

C'è anche il pensiero intuitivo, che ci permette di cogliere la verità
non col ragionamento, ma con una specie di illuminazione interna,
improvvisa, inconscia.
Questo pensiero spesso lo si ritrova unito al pensiero logico...
a capo di molte scoperte scientifiche,
ma soprattutto nel campo artistico e religioso.

Lo scrivere

 ESCAPE='HTML'

Lo scrivere è quell'arte che
può dipingere il pensiero
per poter parlare agli occhi.

Verità e sapere

Al mondo, il più grande nemico
della verità è la persona che sa

 ESCAPE='HTML'

e il suo più grande amico è
colui che sa di non sapere.

 ESCAPE='HTML'

Decisione e esperienze

Le decisioni giuste vengono
dalle esperienze...
il problema è che 

 ESCAPE='HTML'

l'esperienza viene dagli sbagli...
frutto di decisioni
sbagliate.

 ESCAPE='HTML'

La tua serenità

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Felicità, sofferenza...

La felicità, la sofferenza e 
altri modi di sentirsi non 
sono stati a cui ci 
si arriva, 
ma solo modi di viaggiare 
in questa nostra vita... 

 ESCAPE='HTML'